Apr 012011
 

Il programma Ricerca e innovazione lancia un bando per progetti relativi alla Eniac Joint Undertaking, un’iniziativa pubblico-privato nel campo della nanoelettronica che contribuisce all’attuazione del Settimo programma quadro, con progetti di ricerca orientati all’industria.  Obiettivo è quello di facilitare l’emergere di nuovi mercati e delle applicazioni della nanoelettronica che rispondano alle esigenze della società. Le attività da svolgere nel contesto di un progetto possono comprendere: attività di ricerca e sviluppo tecnologico; dimostrazione o attività di sviluppo sperimentale; attività di gestione, che collega tra loro tutte le componenti del progetto.

 

Il 21 aprile scade il termine per la presentazione dei project outline e il 16 giugno quello per la presentazione delle full project proposal.

 

L’importo disponibile è di 55 milioni di euro.

 

I progetti devono essere presentati da consorzi composti da almeno tre entità legali di tre differenti Stati membri aderenti all’iniziativa Eniac.