Apr 012011
 

Un nuovo bando riguarda l’azione Marie Curie, rivolta ai ricercatori in tutte le fasi della loro carriera, nell’ambito del VII programma quadro di ricerca e innovazione. L’invito fa riferimento all’azione Trans-national cooperation among Ncps, che mira a rafforzare la rete dei Punti di contatto nazionali (Pcn), attraverso la promozione della cooperazione trans-nazionale.

Questo meccanismo di finanziamento prevede diversi tipi di azioni finanziabili: il coordinamento delle azioni di ricerca alle attività politiche; la diffusione e la divulgazione delle esperienze; le azioni di sostegno ai programmi attivati e di stimolo della ricerca futura; il monitoraggio e lo sviluppo delle strategie della ricerca; il conferimento di riconoscimenti a livello scientifico, attraverso l’organizzazione di concorsi; la possibilità di accesso ai dati e la loro diffusione.

Le azioni finanziabili possono avere una durata da due a quattro anni. L’importo disponibile per il bando è di un milione di euro.

Il bando scade il 22 giugno 2011